Lettera del lunedì – 16 settembre

A tutti i nostri allievi/e,

alle loro famiglie

e ai docenti e formatori

Torino, 16 settembre 2019

Buongiorno carissimi ragazzi, giovani, genitori, docenti, formatori ed educatori.

Dopo l’inizio delle attività dell’Oratorio Estivo e la ripresa regolare delle Messe domenicali, nella scorsa settimana anche le Scuole medie e superiori e il centro di formazione professionale (CFP) hanno avviato l’anno scolastico-formativo. Il cinema ha annunciato per fine mese il film di inizio stagione (una prima visione!) e i giovani dell’Housing Don Bosco stanno rientrando dopo gli spostamenti estivi. Tutto ha avuto inizio. Non rimane che celebrare insieme questo nuovo anno e affidarlo al Signore perché sia un anno buono e proficuo per la gioia e la maturazione di ciascuno.

Insieme! È una parola che sa di relazioni, di persone che si incontrano e si arricchiscono vicendevolmente, di affiatamento. Come voleva Don Bosco. L’Agnelli è una famiglia. È una casa con tante attività. Certo con tempi e ritmi diversi, ma lo spirito, cioè il modo di sentire e di agire, di pensare e di relazionarsi, è il medesimo: è lo spirito salesiano, ricevuto in consegna da Don Bosco e mantenuto vivo da tanti salesiani e laici che lungo questi decenni l’hanno fatto proprio e rilanciato a chi veniva dopo.

A giugno si è radunato il Consiglio della CEP (Comunità Educativo-Pastorale) e si è riflettuto su come poter vivere un’esperienza dell’Agnelli come famiglia e come casa tutti insieme: è uno dei compiti principali del Consiglio della CEP, perché rappresenta tutto l’Agnelli. Infatti è composto da salesiani e laici con responsabilità in parrocchia e oratorio, nella scuola media e superiore, nel CFP, nell’Housing sociale e nel Cinema-Teatro. Per favorire questo senso di famiglia e potersi incontrare, almeno una volta l’anno, la scelta del Consiglio della CEP è caduta sulla Messa di avvio dell’anno pastorale e scolastico. Perché non celebrare insieme questo momento così bello e importante? E così abbiamo deciso che il Party-Insieme sarà sabato 28 settembre alle ore 18! La Messa sarà presieduta dal nostro superiore don Enrico Stasi.

Abbiamo pensato alle criticità di questa scelta, ma abbiamo anche considerato che il segno che si voleva dare e l’esperienza che si desiderava vivere fossero buone ragioni per decidere a favore di questa scelta. Con quale programma? La Messa di inizio sarà sabato 28 alle 18, prefestiva con le letture della domenica. Non ci sarà la consueta celebrazione nella chiesa parrocchiale, ma solo nel cortile dell’Oratorio, dove il palco è già montato. Gli animatori dell’Oratorio, e i genitori e i giovani (anche delle scuole e del cfp) che potranno e vorranno, si dedicheranno all’accoglienza, all’animazione musicale e ad alcuni giochi a stand nei cortili della scuola, a partire dalle 16.30. A conclusione della Messa ci sarà un apericena familiare, curato e servito dai giovani dell’Housing. Tutti insieme, tutti coinvolti, per vivere il nostro essere Casa di Don Bosco all’Agnelli. Non c’è nessun costo, l’importante è prenotarsi ed esserci.

Don Claudio Belfiore

Direttore

P.S. – Sono aperte le iscrizioni per il Pellegrinaggio a Roma dal 31 ottobre al 3 novembre.

Chi è interessato trova le informazioni nella lettera inviata per email. Scadenza iscrizioni giovedì 26 settembre.

Recent Posts